Se pensate che la formazione sia costosa, provate l'ignoranza
"Tom Peters"
 
 
 

Formazione

La comunicazione nelle professioni sanitarie

La voglia di offrire un servizio in grado di soddisfare le esigenze del paziente anima il lavoro quotidiano delle persone che operano nella sanità. Il rapporto tra paziente e professionista della sanità è delicato e complesso e richiede fiducia e stima e si basa su competenza e professionalità. Un ascolto attivo permette di riconoscere più facilmente le esigenze del paziente.  

E’ impossibile non comunicare. Anche le persone in silenzio, comunicano.  E’ possibile imparare a comunicare con qualunque tipo di persona, paziente o collega, anche il più difficile, usando il “suo linguaggio” e scoprendo il “messaggio che non viene detto”.

Ci sono tre tipi di comunicazione:

  • verbale (le parole pronunciate)
  • para-verbale (con quale voce vengono pronunciate le parole: tono, volume, ritmo, ecc.)
  • del corpo (linguaggio del corpo: postura, gesti, sorriso, respiro, ecc.).

Uno studio condotto dal Prof. Albert Mehrabian, docente di Psicologia Sociale all’Università della California, Los Angeles ha evidenziato che l’efficacia emozionale di una comunicazione è determinata appena per il 7% dalle parole adoperate (comunicazione verbale), mentre la comunicazione para-verbale influenza l’ascoltatore per il 38% e la comunicazione del corpo per 55%. Si tratta di uno studio che dimostra come mai con alcune persone è molto semplice entrare in sintonia e con altre, al contrario, sembra esistere un muro.

La comunicazione è efficace se produce il risultato voluto. Se la comunicazione non produce il risultato voluto, è necessario cambiare qualcosa. Durante il corso vengono forniti gli strumenti teorici e pratici affinché questo principio possa tradursi in realtà.

Una specifica ed essenziale parte del corso attiene alla gestione dei pensieri e delle emozioni che influenzano lo stato psicologico delle persone. I partecipanti al corso acquisiranno tecniche pratiche per cambiare i pensieri e le emozioni proprie o dei pazienti da negativi a positivi in pochi minuti.

  

Scopo del corso

Scopo del corso è di offrire a medici, odontoiatri, infermieri, farmacisti e, più in generale, a coloro che operano nella sanità, gli strumenti per aumentare la compliance nei rapporti con il “paziente- cliente”, per accrescere l’efficacia nei rapporti con il pubblico e nella gestione dei rapporti tra i componenti del team di lavoro.

In particolare, con la frequenza del corso i discenti apprenderanno un insieme di conoscenze e strumenti pratici per la comunicazione efficace e la gestione delle emozioni e dei pensieri, al fine di migliorare il rapporto con il paziente e produrre risultati soddisfacenti.

 

Destinatari

Il corso si rivolge ai Professionisti Sanitari (Medici Chirurghi, Farmacisti, Odontoiatri, Infermieri, Psicologi, Veterinari, Biologi, ecc.) ed a tutti coloro che, nelle professioni mediche e paramediche, hanno rapporti con pazienti, colleghi, professionisti e vogliono migliorare la propria comunicazione e la gestione delle emozioni proprie e altrui.

 

Programma del corso

Il programma del corso è il seguente:

  • La conoscenza dei meccanismi della neuro linguistica.
  • I canali di ingresso della comunicazione (i 5 sensi, ecc.)
  • Come elaboriamo e ci rappresentiamo la realtà. I sistemi rappresentazionali.
  • I canali di output della comunicazione.
  • La gestione delle emozioni nella comunicazione: le emozioni del professionista sanitario, le emozioni del paziente.
  • Forme di comunicazione: verbale, para-verbale, il linguaggio del corpo.
  • Comunicare nei diversi contesti in cui i professionisti sanitari operano: con colleghi, con collaboratori e con i pazienti/clienti.
  • Come instaurare il rapport con le persone, con i colleghi, con i pazienti.
  • Dall’astratto al concreto: principi di  comunicazione, modelli di comunicazione, esempi di comunicazione.
  • Gestire le situazioni critiche con il paziente, in clinica, in ambulatorio, nei rapporti professionali.
  • Come comunicare ai pazienti le “brutte notizie”.
  • Casistica, esperienze di successo in ambito sanitario.
  • Esercitazioni pratiche role-playing

 

Metodologia
La metodologia è fortemente interattiva e applicativa. Si interviene direttamente sui comportamenti, rinforzando quelli efficaci, fornendo strumenti, e metodiche nuove per sostituire quelli non produttivi. Durante il corso verranno alternate modalità di erogazione della formazione di tipo tradizionale a modalità interattive, con esercitazioni e role-playing.

 

 

Durata

Il corso ha una durata di 26 ore e si sviluppa nell’arco di tre giornate full-immersion, con due giorni e mezzo di didattica e mezza giornata di esercitazione pratica.

 

Investimento

 

L’investimento richiesto è di € 520,00+Iva per partecipante.

Ad ogni partecipante che seguirà le lezioni con assiduità (meno del 20% di assenze) sarà rilasciato un attestato di partecipazione ed i relativi crediti ECM.

Per i professionisti delle aziende  aderenti a Fondimpresa ed in possesso dei requisiti stabiliti negli Avvisi, la partecipazione è gratuita.

 

INFO E ISCRIZIONI
Compila il modulo contatti.  Ti risponderemo entro 24 ore.


 

 

 

Richiedi informazioni »

In Evidenza

CHI SIAMO NEWS CONTATTI BUSINESS SOLUTION TURISMO FORMAZIONE CONSULENZA

Nuovi Scenari S.r.l.

Borgo Merlino, 11 - 70016 Noicattaro (Bari) - Tel. +39 0805432496 Fax. +39 0802143875
eMail: info@nuoviscenari.it - P.IVA 06470120723

Google+

sviluppo web logovia
NEWSLETTER
Ricevi periodicamente informazioni su opportunità
e notizie riservate alle imprese.
Il servizio è completamente gratuito.