Sistema di Gestione per la Salute e Sicurezza sul Lavoro

Sistema di Gestione per la Salute e Sicurezza sul Lavoro con la ISO 45001

In questo periodo assistiamo al verificarsi di mutamenti importanti nello scenario globale che stanno cambiando rapidamente il modo di vivere delle persone ed il loro modo di lavorare.

Ciò impone alle organizzazioni private e pubbliche, di qualsiasi dimensione e settore, di cambiare il loro modo di operare, ovvero di diventare resilienti, dedicando energie importanti per affrontare i rischi, cogliendo opportunità anche nelle situazioni negative.

Se poi si ha la responsabilità di creare e mantenere le condizioni di lavoro in sicurezza, si comprende quanto sia importante seguire una metodologia valida di tipo sistemico, per cogliere opportunità ed evitare spiacevoli conseguenze.

L’adozione di un Sistema di Gestione per la Salute e Sicurezza sul Lavoro permette di identificare e tenere sotto controllo i rischi legati alla salute e sicurezza sul lavoro, ridurre il numero di potenziali incidenti, essere conformi alla legislazione vigente e migliorare in modo continuo le performance.

In questo modo si proteggono le persone e si preserva la continuità del business di un’azienda.

La norma UNI ISO 45001:2018 (sta sostituendo la BS OHSAS 18001:2007) fornisce alle aziende un approccio strutturato alla pianificazione, implementazione e gestione di un Sistema di Gestione per la Salute e Sicurezza sul Lavoro, con lo scopo di fornire gli strumenti organizzativi per affrontare le possibili “situazioni di rischio”, spostando il concetto del mero recepimento di una prescrizione legislativa ad un approccio gestionale alla “Sicurezza” con l’obiettivo della “prevenzione”.

Si tratta di un sistema valido per le organizzazioni di qualsiasi dimensione, operanti in qualsiasi settore.

Perché la certificazione UNI ISO 45001?

La certificazione del sistema di gestione in conformità alla UNI ISO 45001 consente alle aziende di ottenere i seguenti vantaggi:

  • Taglio dei costi assicurativi (taglio premio INAIL e politiche bonus/malus dell’INAIL;
  • Potenziale riduzione del numero di infortuni, dei tempi di inattività e dei costi associati;
  • Dimostrazione di conformità legale e normativa;
  • Dimostrazione di un approccio innovativo e all’avanguardia;
  • Maggiore probabilità di acquisire nuovi clienti e partner commerciali;
  • Migliore gestione dei rischi relativi a salute e sicurezza;
  • Potenziale riduzione dei costi della non sicurezza
  • spese per interventi di riparazione/sostituzione su macchine ed attrezzature ed altri interventi di ripristino;
  • sanzioni e problemi vari con gli enti preposti al controllo;
  • spese per medici, legali e per l’intervento di periti;
  • spese giudiziarie.
  • Accesso alle agevolazioni nelle procedure di finanziamento e semplificazioni burocratiche/amministrative;
  • Miglioramento del rapporto e della comunicazione con le Autorità;
  • Miglioramento dell’immagine aziendale verso i clienti esterni e i dipendenti interni;
  • Integrazione con i sistemi di gestione qualità ISO 9001 e ambientale ISO 14001;
  • l’adozione di un SGSL conforme all’art. 30 del Lgs. 81/2008 e s.m.i. ha efficacia esimente della responsabilità amministrativa delle persone giuridiche, delle società e delle associazioni (D.Lgs. 231/2001).

Sistemi di gestione per la Qualità

Sistemi di gestione per la Qualità UNI EN ISO 9001

Il Sistema di Gestione per la Qualità è una soluzione organizzativa adottata da più di un milione di Organizzazioni nel mondo per funzionare in maniera efficiente, migliorare i risultati e ridurre i costi, in tutti i settori

Questo standard offre alle aziende la possibilità di creare un modello organizzativo adeguato alle proprie esigenze, sintesi dei risultati di anni di applicazione in organizzazioni di ogni dimensione operanti in tutti i settori e contesti operativi, poi sintetizzati da specifici gruppi di lavoro di esperti a livello mondiale.

La UNI EN ISO 9001:2015 non è solo sinonimo di “certificazione”, ma costituisce un modello di riferimento per la crescita omogenea delle aziende.

ISO 9001 per far crescere e funzionare meglio la vostra Organizzazione.

Lo standard UNI EN ISO 9001 è stato rivisto nel 2015, per renderlo più adeguato alle esigenze delle aziende del terzo millennio, di qualsiasi dimensione e settore e rappresenta un modello altamente flessibile, che permette a ciascuna Organizzazione di adattarlo alle proprie esigenze per ottenere miglioramenti sostenibili, eliminare gli sprechi e le abitudini operative errate, incrementare la soddisfazione dei clienti e delle parti interessate ed attuare la propria strategia.

Le stazioni appaltanti ormai richiedono la certificazione conforme alla ISO 9001 quale requisito necessario o premiante nelle procedure di gara. L’importo della cauzione richiesto per l’affidamento degli appalti è ridotto al 50% per gli operatori in possesso della certificazione del Sistema di Qualità conforme alla ISO 9001.

La nuova versione della norma è stata elaborata per attuare cambiamenti nella struttura dei sistemi per:

  • adeguarli alle singole necessità delle Organizzazioni;
  • promuovere una maggiore focalizzazione sui clienti (es. utenti dei servizi, acquirenti e consumatori dei prodotti, ecc.);
  • adottare un approccio proattivo per identificare i rischi e le opportunità e favorire il miglioramento continuo ed i processi decisionali e di governance;
  • promuovere il focus delle Organizzazioni sulle evoluzioni del mercato e del contesto operativo;
  • promuovere il coinvolgimento reale del top management nella gestione della qualità e nell’attuazione della strategia di business delle organizzazioni;
  • snellire i requisiti documentali, che vengono individuati dalle singole Organizzazioni in base alle proprie esigenze sia in termini di formato che di tipologia di informazioni documentali;
  • attuare maggiore allineamento e semplicità di integrazione del Sistema di Gestione Qualità con i sistemi di gestione di altra natura (es. ambientale, sicurezza, ecc.) grazie alla nuova struttura e ad al testo comuni tra i vari standard di riferimento.

Il nuovo standard assicura che la gestione della qualità diviene completamente integrata e allineata alle strategie di business delle Organizzazioni. Ciò permette di affermare che l’attuazione di un efficace Sistema di Gestione per la Qualità è uno strumento per gestire l’azienda, in grado di migliorare le prestazioni e portare un reale valore per l’Organizzazione nel tempo.

Operare in qualità offre alla Direzione aziendale la possibilità, nel tempo, di motivare il personale aziendale a tutti i livelli, limitare l’incidenza della “casualità” nei risultati dei processi aziendali e, conseguentemente, ridurre gli sprechi dovuti a inefficienze organizzative o a carenze sistematiche nei processi produttivi.

In base all’esperienza maturata in numerosi contesti operativi, Nuovi Scenari ha adottato un metodo di lavoro che esalta i punti di forza dell’azienda cliente e riduce progressivamente le criticità, componendo un disegno organizzativo conforme alla Norma UNI EN ISO 9001:2015 ed adeguato alle dimensioni dell’azienda.

 

La metodologia di lavoro utilizzata prevede:

  1. la realizzazione di un Check-Up organizzativo-gestionale preliminare, al fine di comprendere le caratteristiche dei processi dell’organizzazione cliente;
  2. la creazione ed implementazione di un Sistema di Gestione per la Qualità. Viene individuato un modello organizzativo adeguato, valorizzando le buone prassi aziendali ed implementando soluzioni innovative coerenti con le dinamiche aziendali;
  3. la creazione di un Cruscotto di Indicatori importante per il controllo della gestione aziendale.

 

Applicando la ISO 9001, le organizzazioni possono:

  • Diventare più resilienti cogliendo in anticipo i segnali di cambiamento dello scenario
  • Diventare più competitive
  • Soddisfare i bisogni dei clienti
  • Trovare modi per ottimizzare tempo e risorse
  • Motivare lo staff con processi interni più efficienti
  • Offrire migliori servizi ai consumatori e un più alto livello di soddisfazione come risultato
  • Aumentare le opportunità di business

 

Qualità e Miglioramento Continuo

Il nuovo standard assicura che la gestione della qualità è ora completamente integrata e allineata alle strategie di una Organizzazione. Utilizzato come strumento di governance aziendale, il sistema di gestione per la qualità migliorerà le prestazioni e porterà un reale valore per l’Organizzazione nel tempo.

Approccio integrato

ISO ha introdotto una struttura comune a tutte le norme sui sistemi di gestione. Promuove un approccio proattivo per identificare i rischi e le opportunità, favorendo il miglioramento continuo e migliorando i processi decisionali e di governance.

Dopo la conclusione dei lavori di implementazione del Sistema di Gestione per la Qualità conforme alla Norma UNI EN ISO 9001:2015, l’azienda può chiedere il riconoscimento della relativa certificazione ad opera di un Organismo di Certificazione opportunamente accreditato. Questo passo permette alle aziende di ottenere un requisito indispensabile per ottenere appalti dalle Pubbliche Amministrazioni e, per le aziende appartenenti al settore delle costruzioni, di accedere alle categorie e classifiche SOA.

La buona notizia è che gli interventi di Nuovi Scenari possono essere finanziati nell’ambito dei piani della formazione continua, permettendo di ottenere il rimborso totale dei costi sostenuti per la formazione dei dipendenti e utilizzando risorse economiche che, se non utilizzate, andrebbero perse.

Certificarsi ISO 9001 per la Qualità è una scelta vincente per le imprese. Siamo in grado di aiutarvi a scegliere il modo giusto per iniziare e assistervi lungo il cammino in modo che possiate beneficiare del meglio di tutti i vantaggi che la ISO 9001 può offrirvi.

Proponiamo pacchetti di servizi che possono essere personalizzati in base al vostro settore, a costi ridotti e che escludono i servizi non necessari, in modo che possiate avviare rapidamente il vostro Sistema di Gestione per la Qualità. Un pacchetto su misura può essere progettato per eliminare le complessità e per portarvi proprio dove volete essere, qualunque sia il vostro punto di partenza.


MODELLI ORGANIZZATIVI

Modelli Organizzativi

 

La consulenza erogata da Nuovi Scenari permette a piccole e medie imprese di intraprendere e consolidare percorsi necessari per l’implementazione di modelli organizzativi adeguati, anche conformi a standard riconosciuti a livello internazionale, anche con il conseguimento delle certificazioni di sistema e di prodotto.

 

I nostri modelli organizzativi:

 

 


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi